Papa Leone I

Leone IPapa Leone I (400–461, papa dal 440) fu il successore di San Sisto III. Riconosciuto come uno dei Dottori della Chiesa, si batté contro lo scisma e le eresie. Con il supporto di Valentiniano III, Imperatore Romano d'Occidente, combatté i maniche in Italia e, ribadendo la sua autorità su Sant'Ilario di Arles, riuscì a far riconoscere dall'imperatore l'autorità del Papa sui Vescovi. Fu anche un efficace uomo di stato e nel 452 incontrò Attila re degli Unni persuadendolo a non invadere Roma, mentre nel 455 ottenne dal re dei Vandali Genserico a risparmiare le vite dei romani. Gli successe Sant'Ilario e viene celebrato l'11 di Aprile.

 

 

 

 

 

 

Copyright © VaticanoTours.com